Il Blog Alfasecur

Collegare l’allarme alle Forze dell’Ordine: come fare?

04 Feb 2021

Ulteriore strumento di tutela per chi possiede un impianto d’allarme è la possibilità di richiedere il servizio gratuito di Teleallarme, ossia il collegamento diretto del proprio antifurto alle Forze dell’Ordine.

Cos’è il Teleallarme?

Con teleallarme si intende la chiamata d’emergenza che arriva, tramite il combinatore telefonico dell’antifurto, anche al 112 o al 113

Non è possibile collegare l’impianto ad entrambi, quindi bisogna scegliere tra Polizia o Carabinieri. Solitamente si valuta in base alla prossimità del commissariato o della caserma rispetto alla propria abitazione. 

È un servizio COMPLETAMENTE GRATUITO, a cui però è possibile accedere solo a determinate condizioni. 

Come funziona?

Al momento della programmazione del combinatore telefonico, si inseriscono in sequenza i numeri di telefono:

  • del padrone di casa,
  • di conviventi, familiari o comunque persone di fiducia,
  • delle forze dell’Ordine.

La sequenza è importante perché in caso di “allarme improprio” si fa in tempo a disattivare l’antifurto, evitando che la pattuglia intervenga senza un reale motivo.

Come richiedere il collegamento?

Per richiedere il collegamento è necessario compilare i moduli scaricabili on line:

È bene indicare sul modulo almeno 2 nominativi delle persone che, all’occorrenza, interverranno a disattivare l’allarme e/o saranno a disposizione per le necessità connesse.


Viene richiesta poi la dichiarazione di conformità rilasciata dalla azienda installatrice, la dichiarazione del possesso dei requisiti tecnico professionali, nonché una relazione descrittiva dei dispositivi installati. 

Il nostro consiglio

Il nostro consiglio è di rivolgersi sempre ad un’azienda qualificata e certificata che sia in grado di rilasciare tutte le documentazioni necessarie e che installi un impianto d’allarme affidabile, solo così potrete essere sicuri di ridurre al minimo gli allarmi impropri e tranquilli nel chiedere il collegamento con le Forze dell’Ordine.

Vuoi maggiori informazioni sull’argomento?

Contattaci per trovare insieme la migliore soluzione per le tue esigenze.